Castelmauro

Il borgo si colloca alle pendici del monte Mauro, tra i fiumi Trigno e Biferno,
Le sue origini vengono ricordate dal pulito tessuto insediativo, che richiama alla mente il feudalesimo.
La difesa del borgo era assicurata da una cinta muraria, della quale, oggi, è riconoscibile il percorso che si apriva in tre punti, corrispondenti ad altrettante porte urbiche, dette del Lavaturo, del Castello e del Popolo.
Merita una visita l’imponente chiesa dedicata al santo Leonardo, che denuncia origini romaniche, e arriva a noi dopo numerosi rimaneggiamenti.
L’interno della fabbrica, grazie ad una lastra di cristallo intarsiata nella pavimentazione, mostra i resti dell’abside della primitiva costruzione altomedioevale.
Altre chiese risultano degne di menzione come quella dedicata al santo di Bari Nicola, a quello di Padova Antonio e a S. Maria della Salute, una cappella rurale edificata, probabilmente, nel XV secolo.
Il prospetto conserva tracce degli stilemi rinascimentali mentre, l’interno, offre un grande rosone.
 
 
Il borgo
 
Gastronomia/antropologia
     
 
valtrignoturismo
000.000000
Acquaviva Collecroce
Carunchio
Castelguidone
Castelmauro
Celenza sul Trigno
Dogliola
Fresagrandinaria
Lentella
Mafalda
Montefalcone nel Sannio
Montemitro
Palmoli
Roccavivara
San Felice del Molise
San Giovanni Lipioni
Schiavi d'Abruzzo
Tavenna
Torrebruna
Trivento
Tufillo
 
 
 
 
 
 
Scopri il territorio
Acquaviva Collecroce
Castelguidone
Carunchio
Castelmauro
Celenza sul Trigno
Dogliola
Fresagrandinaria
Lentella
Mafalda
Montefalcone nel Sannio
 
Montemitro
Palmoli
Roccavivara
San Felice del Molise
San Giovanni Lipioni
Schiavi d'Abruzzo
Tavenna
Torrebruna
Trivento
Tufillo
Idee di viaggio
Festival d'estate
Festival della terza età
Festival di fine anno
Festival dei saperi
Festival dell'olio nuovo
Festival della vendemmia
 
 
 
 
Box val Trigno
Box romantica
Box avventura
Box benessere
Box degustazioni
 
 
 
 
 
 
Informazioni
Home
Press
Chi siamo
info@valtrignoturismo.it
 
e-learning
 
 
 
 

Copyright 2014, Centro Studi Ambientali e Territoriali