I paesaggi della valle del Trigno

Il rapporto tra natura e parte della cultura degli esseri viventi, assume, nel tempo, identità percettibili nei segni del paesaggio.
Il territorio, dunque, è un prodotto storico, rappresentato dalle stratificazioni delle trasformazioni dell’ambiente, operati a seguito dei suoi cicli di civilizzazione, legato ai processi di coevoluzione di lunga durata tra insediamento umano e ambiente, natura e cultura.
Dunque, il patrimonio territoriale, è un prodotto del processo storico di territorializzazione, configurabile come un “giacimento” che precisa la propria identità e i propri caratteri in relazione all’integrazione delle sue componenti ambientali, definibili come “neo-ecosistemi” (prodotti dalle stratificazioni delle civilizzazioni) con le “componenti edificate”, frutto del comportamento economico dell’uomo quali i monumenti, le città, le infrastrutture, le trame agrarie, le tipologie edilizie, urbane e paesistiche, unitamente alle regole costruttive di trasformazione, e con le “componenti antropiche” rappresentate dai modelli socioculturali e identitari, come quelle culturali, artistici, produttivi e politici.

 
     
 
valtrignoturismo
000.000000
 
Il paesaggio del Trigno
La transumanza
I gessi di Lentella
Il paesaggio rurale
 
 
 
 
 
Scopri il territorio
Acquaviva Collecroce
Castelguidone
Carunchio
Castelmauro
Celenza sul Trigno
Dogliola
Fresagrandinaria
Lentella
Mafalda
Montefalcone nel Sannio
 
Montemitro
Palmoli
Roccavivara
San Felice del Molise
San Giovanni Lipioni
Schiavi d'Abruzzo
Tavenna
Torrebruna
Trivento
Tufillo
Idee di viaggio
Festival d'estate
Festival della terza età
Festival di fine anno
Festival dei saperi
Festival dell'olio nuovo
Festival della vendemmia
 
 
 
 
Box val Trigno
Box romantica
Box avventura
Box benessere
Box degustazioni
 
 
 
 
 
 
Informazioni
Home
Press
Chi siamo
info@valtrignoturismo.it
 
e-learning
 
 
 
 

Copyright 2014, Centro Studi Ambientali e Territoriali